Questo sito impiega cookie come descritto nella informativa. Continuando la navigazione si esprime consenso a tale impiego

Zoom testo
top_12 top_01 top_02 top_03 top_04 top_05 top_06 top_07 top_08 top_09 top_10 top_11

tourist info

In primo piano

Si informa che questo Comune ha effettuato la ricognizione dei posteggi in scadenza nel 2017 ai fini della predisposizione del bando di assegnazione di tali posteggi sulla base dei criteri individuati in sede di Conferenza Unificata (Intesa n. 83/CU del 5 luglio 2012), ai sensi dell’art.70, comma 5, del decreto legislativo 59/2010 e per quanto compatibile e non diversamente disposto, i criteri del documento unitario delle Regioni e Province Autonome per l’attuazione della citata intesa, come esplicitamente richiamato all’art.41, comma 2bis, della L.R. 29/2005.

 

Le concessioni di posteggio in scadenza il 4/7/2017 sono state oggetto di ricognizione con la determinazione dirigenziale n.902 dd.21.11.2016 come segue:

 Per quanto riguarda la tempistica della procedura si precisa che:

 LA PUBBLICAZIONE DEI BANDI AVVERRÀ NEL PERIODO

DAL 1° GENNAIO 2017 AL 31 MARZO 2017

all’albo pretorio e sul sito internet di questo Comune e le domande dovranno essere presentate nei termini e con le modalità previste dal bando stesso.

Si richiama l’attenzione degli operatori attualmente titolari dei posteggi in scadenza sui seguenti punti:

  1. Coloro che presenteranno la domanda devono risultare titolari o legali rappresentanti di impresa attiva, cioè iscritta al registro Imprese della CCIAA come impresa attiva per il commercio su aree pubbliche.

  2. Il riconoscimento di 40 punti supplementari relativi all’anzianità acquisita nel posteggio al quale si riferisce la selezione, avverrà esclusivamente nei confronti di coloro che risulteranno effettivamente titolari della concessione relativa al posteggio stesso al momento della presentazione della richiesta di partecipazione al bando e che risulteranno impresa attiva. Tale titolarità deve essere mantenuta fino alla scadenza dei termini previsti dal bando per la presentazione delle domande;

  3. Al termine del periodo previsto per la presentazione della richiesta di partecipazione al bando, il titolare della concessione relativa al posteggio per il quale ha partecipato al bando, può riaffittare l’azienda o i rami d’azienda, stipulando un nuovo contratto di affitto, che non potrà però avere una durata superiore alla data di scadenza della concessione oggetto di nuova assegnazione, cioè 4 luglio 2017;

  4. Non sarà possibile rilasciare la concessione alle imprese che presentano situazioni di morosità nei confronti del comune di Grado.

Per informazioni è sempre possibile contattare il Servizio Attività Economiche -SUAP come segue:

 - tramite posta elettronica, scrivendo all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

 - contattando il numero telefonico 0431898251/213;

 - di persona, allo Sportello SUAP in piazza B. Marin n.4 – stanza n.13 – piano rialzato – dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00